Chi siamo

La storia dell’Accademia Arcipelago

Se sei alla ricerca di una scuola dove imparare il pencak silat tradizionale ritengo sia importante tu conosca in che genere di scuola e con chi andresti a studiare

denis brecevaz voltoA tal proposito mi presento: Mi chiamo Denis Brecevaz, sono il co-fondatore dell’Accademia, nato nel 1964 nella ex Yugoslavia, attualmente vivo in provincia di Trieste, e mi occupo di Pencak Silat, l’arte marziale indonesiana. La insegno, La studio, la pratico dal 1997.
Nel 2005 a Parigi ho conosciuto il leggendario Maestro Indonesiano O’ong Maryono (1953- 2013), sotto la sua guida mi sono specializzato in diversi stili e armi dell’arte marziale tradizionale indonesiana.

L’obiettivo di entrambi era fondare anche in Italia, lui lo aveva già fatto in diversi paesi del mondo, una scuola capace di trasmettere la millenaria cultura marziale del suo Paese con competenza e rispetto per la tradizione, un luogo dove trovare informazioni attendibili provenienti dalla fonte primaria. Ma per dare vita a una scuola seria e avere autorevolezza nella propria professione bisogna fare le cose per bene, ed è quello che, con il suo aiuto, ho cercato di fare.
Ne è venuta fuori una storia interessante e unica nel suo genere che a tempo debito racconterò in qualche pubblicazione, per il momento, in sintesi, te la espongo in quattro passi

 

kp Silat Nusantara Indonesia e Italia

Nella foto Mas Denis e i suoi allievi ospiti della scuola kpsNusantara di Guru Agoeng Sukoyo a Muntilan (Giava centrale)

 

Il primo passo è stato ottenere un certificato con il riconoscimento delle competenze da parte di un Perguruan (Scuola) ufficialmente riconosciuta nella terra madre della disciplina.

O'ong & Denis sambutan
Dopo aver completato gli studi con Guru O’ong il 12 aprile del 2012 a Jakarta, capitale dell’Indonesia, presso il “Padepokan”, centro Nazionale del Pencak Silat mi sono diplomato, primo e finora unico italiano, nello stile kpsNusantara con il grado di Sabuh merah (fascia rossa) e qualifica di Pelatih utama (primo istruttore). La commissione d’esame era formata da otto autorità fra maestri e istruttori fra cui l’attuale Caposcuola Dewan Guru Bambang Anggono e il Dewan Guru Suhartono.

 

Il secondo passo è stato ottenere il pubblico riconoscimento da parte dei Maestri e pesilat della comunità marziale indonesiana.

Questo avvenne per la prima volta nel maggio del 2012 a Yogyakarta (Giava centrale) dove, unico europeo fra duemila pesilat locali appartenenti a 40 diversi Perguruan (scuole),  mi sono esibito nel Seni tarung (combattimento artistico) con Guru Agoeng Sukoyo del kpsNusantara e nel Bela diri bebas (combattimento libero) con Mochamad Amin Guru dello stile Chakra Lima, presso la prima edizione del più importante raduno di pencak silat tradizionale del mondo: il “Malioboro festival”, il tutto documentato dalla televisione indonesiana. Puoi vedere una testimonianza dell’evento nella sezione video dedicata all’Indonesia.

 

Il terzo passo è stato far conoscere la mia scuola e il mio lavoro come insegnante.

Nel 2013 assieme a una rappresentativa di pesilat dell’Arcipelago abbiamo avuto l’onore, per la prima volta nella storia, di rappresentare l’Italia ufficialmente e pubblicamente nella 2° edizione dell’importante manifestazione svoltasi sulla Malioboro road (strada centrale della città di Yogyakarta) che, in quell’occasione, ha coinvolto oltre 5000 fra pesilat e Guru di stili diversi provenienti da tutta l’Indonesia.
Abbiamo avuto modo di fare la verifica più grande, di svolgere l’esame più difficile: esibirci, condividere e confrontarci pubblicamente di fronte a migliaia di pesilat autoctoni e Maestri autorevoli di diversi stili provenienti da tutta l’Indonesia.

 

Il quarto passo è stato fare un gemellaggio la scuola kpsNusantara indonesiana

Nella terra madre del Pencak Silat ci sono molte scuole dello stile kpsNusantara, fra queste una delle migliori è il Perguruan (Giava centrale) di Guru Agoeng Sukoyo amico fraterno di Guru O’ong Maryono, per merito di quest’ultimo ci siamo conosciuti e apprezzati nel 2012, l’anno successivo sono ritornato a fargli visita con una rappresentanza della mia scuola per fare il primo gemellaggio della storia fra due scuole, italiana e indonesiana, di Pencak Silat tradizionale. Il Perguruan di Guru Agoeng è attualmente il nostro punto di riferimento per quanto riguarda lo stile kpsNusantara in Indonesia

 

Nel frattempo ..

Siamo diventati (così ci considerano in Indonesia) la prima famiglia marziale italiana della disciplina, avendo ottenuto a Jakarta nell’aprile 2012, il riconoscimento ufficiale (certificato) da parte della scuola (Perguruan) storica “Keluarga Pencak Silat Nusantara” una delle dieci scuole considerate di 1° livello dal Governo Indonesiano, riconosciuta dalla Federazione Nazionale I.P.S.I. (Ikatan Pencak Silat Indonesia) e dalla Comunità del Pencak Silat tradizionale indonesiano.

Per quanto riguarda l’Italia siamo riconosciuti da parte dello C.S.E.N.- Centro Sportivo Educativo Nazionale (Roma, giugno 2004) ente di promozione sportiva riconosciuto dal ministero dell’interno, presso il quale svolgo l‘incarico di Direttore Tecnico per il settore Pencak Silat.

 

Per concludere..

E cosi passo dopo passo ho cercato di dare valori, credibilità e delle buone basi all’Accademia Arcipelago per proseguire in modo degno sulla strada indicata da Guru O’ong.

Siamo felici di accogliere nella nostra famiglia marziale chiunque la pensi come noi. Se sei uno di questi Contattami.